Chi insegna movimento, qualsiasi tipo di movimento a gruppi, specie se si tratta di performers in crescita, deve tenere conto di ogni dettaglio. Questo presuppone conoscenza scientifica, empatia e instancabile lavoro, devozione. Non si possono far fare le capriole, far saltare il bastone, per far vedere che queste cose il trainer le sa e le…

Read More →